Apertura uffici: Lun/Ven 10.30/12.30

PROPONI IL TUO PROGETTO

PROPONI IL TUO PROGETTO

Sono aperti i bandi n. 31/2021 e il bando #nonsolocompiti 2021/2022

Bando a sfida n. 31/2021

Scarica il testo e il modello di domanda del bando n.31/2021 di seguito.

Il bando n.31/2021 è riservato agli enti del terzo settore, alle organizzazioni qualificate come ONLUS (Organizzazioni non lucrative di utilità sociale), agli Enti morali, Associazioni, Fondazioni e Comitati, anche non riconosciuti, senza finalità di lucro, agli Enti pubblici non economici, alle Istituzioni religiose e alle Cooperative sociali di cui alla L. 381/91.

Il bando mette a disposizione 30.000 euro per finanziare progetti ed iniziative, nel territorio portogruarese, per:

  • la promozione sociale  e  l’assistenza  alle fasce deboli  della popolazione;
  • la conoscenza, tutela, promozione e valorizzazione del patrimonio culturale e ambientale;
  • la promozione dell’attività sportiva formativa  rivolta alla popolazione giovanile.
La data di scadenza per la presentazione della domanda è: mercoledì 30 giugno 2021 alle ore 12.00. La domanda va presentata con consegna a mano, o con raccomandata o con posta PEC o mail normale alla PEC della Fondazione (fondazionesantostefano@pec.it).

Ricordiamo alcune regole fondamentali che troverai nel testo del bando scaricabile di seguito:

  • le domande devono essere compilate con precisione, soprattutto per quanto riguarda i dati bancari e il codice IBAN;
  • il 30% del costo totale del progetto deve essere raccolto nel territorio entro e non oltre entro giovedì 30 settembre 2021;
  • le iniziative dovranno concludersi al massimo entro un anno dalla comunicazione di assegnazione del contributo. Con motivata richiesta il soggetto proponete può richiedere proroga di tale scadenza, che sarà valutata ed eventualmente concessa dal Consiglio di Amministrazione della Fondazione Santo Stefano ONLUS. Qualora, in generale e comunque, tale termine non venga rispettato ed in assenza di specifica proroga concessa dalla Fondazione Santo Stefano su richiesta del soggetto finanziato, tutti i contributi ricevuti dovranno essere restituiti;
  • a progetto realizzato deve essere presentata la relativa rendicontazione con adeguata documentazione (Scheda riassuntiva delle voci di spesa e documenti fiscali che attestino la copertura dell’intero importo del progetto selezionato).
Leggi l’intero bando e per eventuali informazioni chiamaci allo 0421.72139 o scrivici a info@fondazionesantosefano.it

Se vuoi scoprire, invece, quali sono i progetti sostenuti con il bando n. 30 del 2020 QUI

Bando #nonsolocompiti 2021/2022

Scarica il testo e il modello di domanda del bando #nonsolocompiti 2021/2022 di seguito.

La Fondazione Santo Stefano con questo bando intende individuare un soggetto che gestisca e realizzi il progetto ideato dalla Fondazione di Venezia e denominato #nonsolocompiti, nel proprio territorio di appartenenza.

Le risorse a disposizione per realizzare sono pari a un massimo di euro 25.000,00.

Le domande dovranno pervenire entro le ore 12 del 15 luglio 2021 alla Segreteria della Fondazione Santo Stefano, presso la sede di Via Zappetti 21 F o con consegna a mano, o con raccomandata o con posta PEC al seguente indirizzo: fondazionesantostefano@pec.it
Le richieste dovranno contenere, eventualmente anche in allegato, un’adeguata descrizione della proposta con un piano economico dell’intervento che contenga le principali voci di spesa e, se già acquisiti, con eventuali preventivi.

Il progetto ha lo scopo di:
▪ rivolgersi alla fascia debole della popolazione costituita dagli studenti della scuola secondaria di primo grado (11-14 anni);
▪ creare degli spazi educativi, nel periodo del doposcuola (14.30-18.00), diffusi nel territorio, che accolgano i preadolescenti offrendo loro opportunità di sostegno allo studio e momenti di aggregazione in ambito ludico, creativo ed artistico.

Il presente bando è riservato alle organizzazioni qualificate come ONLUS (Organizzazioni non lucrative di utilità sociale) od organizzazioni con eventuali qualifiche diverse corrispondenti individuate in adeguamento alla normativa vigente, nonché Associazioni, Cooperative ed altri soggetti del territorio per i quali sono richiesti i seguenti requisiti:
– costituzione con atto scritto da almeno un anno alla data del bando;
– sede legale, o, almeno, una sede operativa nel territorio di riferimento;

– una relazione sintetica che attesti:
▪ le principali attività istituzionali effettuate negli anni precedenti;
▪ una comprovata esperienza di gestione di progetti educativi nel territorio di riferimento con particolare attenzione al target di riferimento (11 – 14 anni);

Sono escluse: le persone fisiche, le società commerciali di qualsiasi tipo ed in ogni caso le organizzazioni operanti a fini di lucro, gli enti pubblici economici, enti ed organismi ai quali la Fondazione Santo Stefano partecipi in qualità di socio o fondatore.

Come Finanzia i Progetti dei bandi a sfida la Fondazione Santo Stefano ONLUS?

1. Il soggetto proponente presenta il progetto e si fa carico di sostenerlo per il 20%.
2. Il Consiglio di Amministrazione della Fondazione Santo Stefano ONLUS, dopo aver selezionato i progetti fra quelli partecipanti al bando, definisce la cifra da assegnare a ciascuno sulla base dell’importo a disposizione e dell’urgenza del bisogno. La differenza fra il costo totale del progetto e la somma impegnata dalla Fondazione e dal soggetto proponente, deve essere raccolta dal territorio, anche con campagne di raccolta fondi pubbliche dedicate.
3. La Fondazione Santo Stefano ONLUS eroga il proprio contributo al progetto solo se dal territorio viene raccolta tale cifra.

FSS_PROGETTICOSTI

Iscriviti alla nostra newsletter.