Apertura uffici: Lun/Ven 10.30/12.30
FSS_FESTIVAL METRO_COPERTINA SITO

Il Festival Metropolitano: un progetto per valorizzare le eccellenze del territorio

A partire da quest’anno la Fondazione di Venezia, in accordo con la Fondazione di Comunità Santo Stefano ONLUS di Portogruaro, ha deciso di investire importanti risorse su progetti specifici per lo sviluppo delle eccellenze dell’intero territorio del Veneto Orientale.

La Fondazione Musicale Santa Cecilia riveste da 180 anni un ruolo fondamentale nella vita musicale, formativa e culturale, di Portogruaro e negli anni si è affermata come uno fra i primi centri di formazione e di promozione musicale del territorio regionale.

Per questo la Fondazione di Venezia e la Fondazione Santo Stefano ONLUS di Portogruaro hanno deciso di finanziare un ciclo di concerti interno al 35° Festival Internazionale di Musica di Portogruaro che coinvolgano tutto il territorio della Venezia Orientale.

Il “Festival Metropolitano” prevede appuntamenti nei comuni dell’intero Veneto Orientale, da Concordia Sagittaria a San Donà di Piave, per affermare concretamente una verità già evidente al pubblico: il Festival non ha confini e la Fondazione Musicale Santa Cecilia è una risorsa del panorama musicale per l’intero territorio metropolitano e anche regionale.

Il fine, infatti, delle Fondazioni di Comunità, come la Fondazione Santo Stefano ONLUS di Portogruaro è quello di fungere da catalizzatore per la crescita delle comunità territoriali a tutti i livelli in cui si declina la vita di una società civile. Sostenere e promuovere iniziative e progetti promossi dal tessuto sociale-associazionistico rappresenta uno dei modi principali in cui la Fondazione Santo Stefano ONLUS lascia un’impronta nel territorio.

Il Festival Metropolitano è, quindi, una nuova sezione del Festival Internazionale di Musica di Portogruaro, un ciclo di dieci concerti che vengono organizzati nel territorio quasi totalmente ad ingresso libero.

 

Qui tutte le informazioni sul Festival Internazionale di Musica e il calendario degli appuntamenti.

CONDIVIDI:

Iscriviti alla nostra newsletter.