Apertura uffici: Lun/Ven 10.00/12.30
COMUNICATO-STAMPA-01-726x400

Con 85 mila euro la Fondazione Santo Stefano sostiene il territorio.

Per la prima volta anche il “Festival Metropolitano”

Nei 14 progetti selezionati con il bando n. 26/2017 anche un progetto specifico per sostenere l’attività sportiva e per la prima volta il “Festival Metropolitano”

Il Presidente: “Un impegno importante per la Fondazione Santo Stefano che il Consiglio ha ricercato fortemente per valorizzare le eccellenze e far crescere tutto il territorio.”

Ha il valore di 85.000 euro l’investimento della Fondazione Santo Stefano ONLUS sul territorio portogruarese per il 2017.

Il Consiglio di Amministrazione della Fondazione Santo Stefano prima della pausa estiva ha messo a segno alcuni importanti progetti per il sostegno e la crescita del territorio:

  • sono stati selezionati e finanziati 14 dei 36 progetti presentati con il bando n. 26 dello scorso Maggio, per un contributo totale di 35 mila euro;
  • è stato scelto di sostenere con un contributo di 10 mila euro il progetto del Rugby Portogruaro per l’acquisto di un mezzo di trasporto che consente ai ragazzi, impossibilitati a praticare questo sport per mancanza di mezzi di trasporto in famiglia, di avere un servizio domiciliare gratuito a loro disposizione;
  • è stato finanziato, con un contributo di 40 mila euro, il Festival Internazionale di Musica di Portogruaro curato dalla Fondazione Musicale Santa Cecilia inserendo al suo interno una serie di concerti metropolitani denominati “Festival Metropolitano” che interesseranno tutto il territorio della Venezia Orientale, con lo scopo di valorizzare l’eccellenza del Festival Musicale in tutti i Comuni del portogruarese e sandonatese.

 

“Quest’anno – afferma il Presidente Antonio Bertoncello – il Consiglio di Amministrazione della Fondazione ha fatto un grande lavoro di selezione e di valutazione dei progetti cercando di seguire un indirizzo che consentisse innanzitutto di dare priorità alle iniziative che avevano maggiormente un carattere progettuale specifico, di contribuire a progetti che valorizzassero in maniera equa tutto il territorio portogruarese e che avessero una ricaduta ampia nel territorio, cercando di dare risposta anche alle urgenze. La Fondazione, infatti, è un organismo che da oltre 15 anni lavora nel territorio e dà sostegno alle associazioni e che quindi conosce in maniera diretta le necessità del tessuto associazionistico.

Abbiamo scelto quest’anno di valorizzare lo sport dando spazio a progetti legati a sport a volte meno conosciuti, come pallavolo e rugby, e in particolare appoggiando per quest’ultimo l’acquisto di un mezzo che rende soprattutto un servizio alle famiglie.

Infine abbiamo deciso di valorizzare le eccellenze. Con risorse rese disponibili dalla Fondazione di Venezia per la valorizzazione delle eccellenze del Veneto Orientale, abbiamo proposto quest’anno di finanziare in maniera importante il Festival Musicale, dandogli una rilevanza territoriale maggiore coinvolgendo quindi anche i comuni nel sandonatese, affinché questa eccellenza, tutta portogruarese, potesse essere concretamente vissuta da tutti i cittadini del Veneto Orientale.

Avremo modo nelle prossime settimane di spiegare nel dettaglio questa attività della Fondazione Santo Stefano che quest’anno contribuisce ancor più in maniera determinante alla crescita della nostra area.”

I progetti, quindi, investono diversi ambiti, da quello formativo a quello sportivo, da quello culturale a quello assistenziale e interessano diversi comuni. Per l’elenco di tutti i progetti selezionati con il bando n.25/2016 e la loro descrizione consultare il sito della Fondazione Santo Stefano ONLUS alla pagina Proponi il tuo Progetto

 

CONDIVIDI:

Iscriviti alla nostra newsletter.